Esperto di produzione di racchette da neve

Guida alla scelta
Come scegliere le ciaspole?

Come scegliere le ciaspole?

Idealmente, ti consigliamo di scegliere la racchetta da neve più piccola possibile. Più piccole sono le ciaspole, più è facile camminarci. Alcuni terreni richiedono grandi ciaspole, mentre altri no. Se stai percorrendo un sentiero con abbondanti nevicate, si consigliano ciaspole più grandi per il backcountry. Saranno in grado di evitare di affondare nella neve molto meglio delle ciaspole più piccole. Le zone dove le nevicate non sono molto profonde non richiedono grosse ciaspole. Alcune racchette da neve sono dotate di code di galleggiamento extra che puoi aggiungere secondo necessità. Questo è molto comodo poiché significa che non devi acquistare più di un paio di ciaspole per terreni diversi.

Per scegliere le ciaspole giuste, ti consigliamo di considerare tre semplici cose:

Avere un'idea di dove si prevede di andare: le ciaspole sono generalmente progettate per terreni pianeggianti, ondulati o di montagna, quindi dove andrai aiuterà a determinare cosa comprerai.
Avere una stima di quanto pesate voi (e la vostra attrezzatura): le specifiche delle racchette da neve dovrebbero elencare il peso complessivo (carico totale) che possono supportare.
Cerca di anticipare il tipo di neve che attraverserai: se hai una scelta di dimensioni e ti trovi su neve asciutta e soffice (polvere), considera una dimensione più grande; se ti trovi su un sentiero con le ciaspole duro, puoi andare con una taglia più piccola.
Come mi prendo cura delle mie ciaspole?

Come mi prendo cura delle mie ciaspole?

Un paio di ciaspole può durare una vita se le prendi cura di loro bene, ma anche le migliori ciaspole sul mercato non dureranno se non ti prendi cura di loro. Dovresti sempre pulire e asciugare le ciaspole ogni volta che le usi. Lasciarli bagnati può far arrugginire o indebolire le parti e lasciarle sporche potrebbe causare uno scolorimento permanente. Quando riponi le ciaspole, assicurati che le parti affilate nella parte inferiore siano conservate in modo sicuro lontano da altri oggetti per evitare danni o lesioni accidentali. Se non li utilizzerai per un paio di mesi, tienili in un luogo isolato come il garage.

Per scegliere le ciaspole giuste, ti consigliamo di considerare tre semplici cose:

Avere un'idea di dove si prevede di andare: le ciaspole sono generalmente progettate per terreni pianeggianti, ondulati o di montagna, quindi dove andrai aiuterà a determinare cosa comprerai.
Avere una stima di quanto pesate voi (e la vostra attrezzatura): le specifiche delle racchette da neve dovrebbero elencare il peso complessivo (carico totale) che possono supportare.
Cerca di anticipare il tipo di neve che attraverserai: se hai una scelta di dimensioni e ti trovi su neve asciutta e soffice (polvere), considera una dimensione più grande; se ti trovi su un sentiero con le ciaspole duro, puoi andare con una taglia più piccola.
Ho bisogno di stivali speciali per lavorare con le mie ciaspole?

Ho bisogno di stivali speciali per lavorare con le mie ciaspole?

Probabilmente sei ansioso di uscire e provare le tue nuove ciaspole, ma prima di farlo potresti chiederti se i tuoi scarponi saranno compatibili con le tue ciaspole. Nella ricerca dei migliori scarponi per le ciaspole, è importante notare che non devono nemmeno essere scarponi. Anche una scarpa può fare il trucco, purché siano leggere. Non vuoi che il peso della tua scarpa o dello stivale si impolveri sulle ciaspole stesse. Questo è ancora più importante se prevedi di fare escursioni su terreni accidentati, irregolari o collinari.

Per scegliere le ciaspole giuste, ti consigliamo di considerare tre semplici cose:

Avere un'idea di dove si prevede di andare: le ciaspole sono generalmente progettate per terreni pianeggianti, ondulati o di montagna, quindi dove andrai aiuterà a determinare cosa comprerai.
Avere una stima di quanto pesate voi (e la vostra attrezzatura): le specifiche delle racchette da neve dovrebbero elencare il peso complessivo (carico totale) che possono supportare.
Cerca di anticipare il tipo di neve che attraverserai: se hai una scelta di dimensioni e ti trovi su neve asciutta e soffice (polvere), considera una dimensione più grande; se ti trovi su un sentiero con le ciaspole duro, puoi andare con una taglia più piccola.
Quali materiali vengono utilizzati per realizzare le ciaspole?

Quali materiali vengono utilizzati per realizzare le ciaspole?

I materiali sono molto leggeri. I telai moderni sono generalmente costruiti in tubolare di alluminio, quindi sono leggeri e resistenti. Il piano di calpestio, che è fissato al telaio tramite rivetti o corde di nylon, è realizzato con materiali sintetici come plastica o nylon, quindi rimane flessibile quando fa freddo. I ramponi e il punto di articolazione sotto le ciaspole sono realizzati in metallo, acciaio o alluminio, per dare aderenza alle ciaspole su neve e ghiaccio. Infine, gli attacchi sono realizzati in plastica ad alta tecnologia per garantire una buona presa attorno a scarponi o scarpe e per resistere al freddo.

Per scegliere le ciaspole giuste, ti consigliamo di considerare tre semplici cose:

Avere un'idea di dove si prevede di andare: le ciaspole sono generalmente progettate per terreni pianeggianti, ondulati o di montagna, quindi dove andrai aiuterà a determinare cosa comprerai.
Avere una stima di quanto pesate voi (e la vostra attrezzatura): le specifiche delle racchette da neve dovrebbero elencare il peso complessivo (carico totale) che possono supportare.
Cerca di anticipare il tipo di neve che attraverserai: se hai una scelta di dimensioni e ti trovi su neve asciutta e soffice (polvere), considera una dimensione più grande; se ti trovi su un sentiero con le ciaspole duro, puoi andare con una taglia più piccola.
Come scegliere diverse misure di racchette da neve?

Come scegliere diverse misure di racchette da neve?

Le racchette da neve sono disponibili in una vasta gamma di taglie, ma queste non hanno nulla a che fare con il tuo solito numero di scarpe. Le racchette da neve sono disponibili in una gamma di taglie, ma queste non hanno nulla a che fare con il tuo solito numero di scarpe. Lo scopo delle ciaspole è distribuire il peso sulla neve in modo da non affondare. Ciò significa che il tuo peso (e quello di ciò che porterai) è fondamentale per le dimensioni delle ciaspole che acquisti. Più leggero sarete voi e il vostro carico, più piccole saranno le ciaspole che potrete avere e viceversa. Alcuni principianti commettono l'errore di acquistare racchette da neve troppo grandi per loro, ma questo rende più difficile la manovrabilità, che potrebbe portare a cadute.

Per scegliere le ciaspole giuste, ti consigliamo di considerare tre semplici cose:

Avere un'idea di dove si prevede di andare: le ciaspole sono generalmente progettate per terreni pianeggianti, ondulati o di montagna, quindi dove andrai aiuterà a determinare cosa comprerai.
Avere una stima di quanto pesate voi (e la vostra attrezzatura): le specifiche delle racchette da neve dovrebbero elencare il peso complessivo (carico totale) che possono supportare.
Cerca di anticipare il tipo di neve che attraverserai: se hai una scelta di dimensioni e ti trovi su neve asciutta e soffice (polvere), considera una dimensione più grande; se ti trovi su un sentiero con le ciaspole duro, puoi andare con una taglia più piccola.
Cosa dovresti cercare in una rilegatura?

Cosa dovresti cercare in una rilegatura?

Non dovrebbero contenere molte cinghie di nylon o corde, poiché sono assorbenti, il che porta al congelamento. Gli attacchi sono parte integrante di qualsiasi racchetta da neve e qualcosa su cui dovrai concentrarti quando scegli il paio giusto. Le migliori ciaspole avranno attacchi resistenti al gelo. Non dovrebbero contenere molte cinghie di nylon o corde, poiché sono assorbenti, il che porta al congelamento. Una volta che i tuoi attacchi sono congelati, sono essenzialmente inutili. Questo potrebbe essere pericoloso su sentieri difficili dove sono necessarie le ciaspole per stare al sicuro. Le migliori ciaspole da donna e da uomo avrebbero attacchi che non si congelano.

Per scegliere le ciaspole giuste, ti consigliamo di considerare tre semplici cose:

Avere un'idea di dove si prevede di andare: le ciaspole sono generalmente progettate per terreni pianeggianti, ondulati o di montagna, quindi dove andrai aiuterà a determinare cosa comprerai.
Avere una stima di quanto pesate voi (e la vostra attrezzatura): le specifiche delle racchette da neve dovrebbero elencare il peso complessivo (carico totale) che possono supportare.
Cerca di anticipare il tipo di neve che attraverserai: se hai una scelta di dimensioni e ti trovi su neve asciutta e soffice (polvere), considera una dimensione più grande; se ti trovi su un sentiero con le ciaspole duro, puoi andare con una taglia più piccola.
Scelto dai clienti